sabato 5 novembre 2016

Evgenij Zamjatin. Noi. Ogni mattina alla stessa ora e allo stesso minuto, noi, milioni, ci alziamo come un essere solo. Alla stessa unica ora, milioni in uno cominciamo il lavoro e milioni in uno lo terminiamo. E fondendoci in un unico corpo con milioni di mani nello stesso secondo indicato dalla Tavola delle Ore noi portiamo i cucchiai alla bocca, e nello stesso secondo usciamo per fare una pas­seggiata e andiamo all'auditorio, nella Sala degli esercizi di Taylor e andiamo a dormire...

Ogni mattina alla stessa ora e allo stesso minuto, noi, milioni, ci alziamo come un essere solo. Alla stessa unica ora, milioni in uno cominciamo il lavoro e milioni in uno lo terminiamo. E fondendoci in un unico corpo con milioni di mani nello stesso secondo indicato dalla Tavola delle Ore noi portiamo i cucchiai alla bocca, e nello stesso secondo usciamo per fare una pas­seggiata e andiamo all'auditorio, nella Sala degli esercizi di Taylor e andiamo a dormire...
Evgenij Zamjatin - Noi

Elenco blog personale