lunedì 14 maggio 2012

Plutarco. La mente non è un vaso da riempire, ma un fuoco da accendere

Il ferro è consumato dalla ruggine, l’invidioso dal suo vizio
Plutarco

Il corpo dovrebbe far causa alla mente prima che un tribunale lo giudichi per danni. Tale tribunale potrebbe facilmente riconoscere che proprio la mente è stata un'inquilina assai pericolosa per il padron di casa.
Plutarco. Saggi

La mente non è un vaso da riempire, ma un fuoco da accendere
Plutarco

La mente non ha bisogno, come un vaso, di essere riempita, ma, come legna da ardere, ha bisogno solo di una scintilla, che la accenda, che vi infonda l’impulso alla ricerca e il desiderio della verità
Plutarco

La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità
Plutarco

UNO SQUILIBRIO FRA IL RICCO E IL POVERO è il più vecchio e MORTALE ALIMENTO per tutte le Repubbliche.
Plutarco

Ho scelto l’uomo simpatico a preferenza del ricco:
preferisco un uomo senza denaro al denaro senza un uomo
Plutarco

I discorsi eleganti e ricercati assomigliano a certe piante che sono belle, alte e rigogliose ma non producono alcun frutto.
Plutarco

Il tempo è il più saggio dei consiglieri
Plutarco

La pittura è poesia silenziosa, e la poesia è pittura che parla.
Simonide, in Plutarco, Della gloria degli ateniesi, II sec.



In nulla sono diversi da costui quelli che sono pronti a rivestire qualunque carica politica, e si rendono subito gonfi agli occhi di tutti, diventando odiosi, e quando hanno successo sono invidiati, quando invece falliscono sono oggetto di scherno e quello che ammirevole in essi all'inizio del loro impegno politico si volge in dileggio e ridicolo.

Plutarco



PLUTARCO DI CHERONEA (46 d.C./48 d.C. - 125 d.C/ 127 d.C)
La maggior parte delle persone immagina che la filosofia consista nel dibattere dall’alto di una cattedra e nel fare corsi su alcuni testi. Ciò che tuttavia sfugge, a persone del genere, è la filosofia che si vede esercitata ininterrottamente nelle opere e nelle azioni di ogni giorno. Socrate non faceva disporre sedili per gli uditori, non si sedeva in una cattedra professorale; non aveva un orario fisso per discutere o passeggiare con i suoi discepoli. Ma scherzando con loro, bevendo o andando alla guerra o all’agora, e alla fine andando in prigione e bevendo il veleno, egli ha filosofato. E’ stato il primo a dimostrare che, con ogni tempo e in ogni luogo, in tutto ciò che ci accade e in tutto ciò che facciamo, la vita quotidiana dà la possibilità di filosofare.
"Se l'anziano possa fare politica", in "Moralia" (Ἠθικά) -


Non è stato senza ispirazione divina che ha parlato colui che ha detto che il sonno equivale ai Piccoli Misteri della morte, poiché IL SONNO È REALMENTE UNA PRIMA INIZIAZIONE DELLA MORTE… LA MORTE CONSISTE NELL’ESILIARSI DAL CORPO; IL SONNO CONSISTE NEL FUGGIRLO COME UNO SCHIAVO FUGGE DAL SUO PADRONE. Raggiunta la morte, l’anima sente una sensazione simile a quella degli Iniziati ai Grandi Misteri. Difatti IL TERMINE MORIRE (TELEUTAI) E QUELLO DI ESSERE INIZIATO (TELEISTHAI) SI ASSOMIGLIANO, COSÌ GLI STESSI EVENTI.
Plutarco




Anche nel linguaggio coranico si parla de "la piccola morte"


Ma come in passato ci furono persone che deplorarono l'AMBIGUITÀ E L'OSCURITÀ DEI VATICINII, ora c'è anche chi critica la loro eccessiva semplicità. Si tratta di un atteggiamento puerile, per non dire sciocco: anche i fanciulli preferiscono vedere l'arcobaleno, gli aloni e le comete anziché la luna e il sole, e si divertono a questi fenomeni. Così questa gente rimpiange gli enigmi, le allegorie, le metafore della mantica, tutte cose indubbiamente ricche di suggestione per la fantasia umana. E poi, una volta che non riescono a rendersi conto del mutamento, SE NE VANNO DISPREZZANDO IL DIO - NON NOI O SE STESSI, EGUALMENTE INCAPACI DI RAGGIUNGERE CON LA RAGIONE IL PENSIERO DI DIO.
Plutarco. Dialoghi delfici. p.201



Pasquale Bianco
se non la riempi con l'istruzione, sarà un fuoco di paglia



io insegno e cerco di istruire facendo appunto nascere il fuoco della curiosità...





Le frasi più belle dei Libri...

Post più popolari

Post più popolari

Post più popolari