mercoledì 15 febbraio 2012

Paramahansa Yogananda. La mente è l'artefice di tutte le cose. Voi dovete indurla a creare soltanto il bene. Se, con tutta la forza della volontà dinamica, vi concentrerete su un determinato pensiero, alla fine lo vedrete prendere una tangibile forma esteriore. Quando riuscirete a servirvi della volontà esclusivamente per scopi costruttivi diverrete padroni del vostro destino.

Ci sono persone che ti trasmettono la sensazione immediata di conoscerle da sempre.
Sono i tuoi amici dalle incarnazioni precedenti. Rafforza l'amicizia che esiste tra voi.
Gli amici sono la tua collezione di gioielli splendenti dell'anima...
In queste scintillanti galassie dell'anima contemplerai l'unico Grande Amico..
è Dio che viene a trovarti , travestito da amico nobile e sincero, per servirti, ispirarti, guidarti.
Paramahansa Yogananda



La mente è l'artefice di tutte le cose. Voi dovete indurla a creare soltanto il bene.
Se, con tutta la forza della volontà dinamica, vi concentrerete su un determinato pensiero,
alla fine lo vedrete prendere una tangibile forma esteriore.
Quando riuscirete a servirvi della volontà esclusivamente per scopi costruttivi diverrete padroni del vostro destino.
Paramahansa Yogananda


Non è l'immettere dall'esterno che dà la saggezza. E' il potere e il grado della vostra ricettività interiore che determina quanto voi potete ottenere in vera conoscenza, e quanto rapidamente.
Paramahansa Yogananda


Il successo e l'insuccesso sono la diretta conseguenza del vostro abituale modo di pensare.
Quale di questi pensieri predomina in voi: il successo o l'insuccesso?
Se il vostro consueto atteggiamento mentale è negativo, uno sporadico pensiero positivo non sarà sufficiente ad attirare il successo. Se invece è costruttivo, raggiungerete la meta, anche se vi sembra di essere avvolti dalle tenebre.
Paramhansa Yogananda


Ogni istante è eternità, perché l'eternità può sperimentarsi proprio in questo momento. Ogni giorno e minuto e ora, è una finestra attraverso la quale, se aprite il vostro cuore, potete scorgere l'eternità
Paramahansa Yogananda


‎Quando sei un'unica cosa con l'Infinito, non sei più consapevole di te stesso come ego:
sai soltanto che l'onda della Vita non può fluttuare e danzare senza l'oceano alla sue spalle...
Paramahansa Yogananda


Siamo tutti un po matti, ma la maggior parte di noi non lo sa, perché frequentiamo soltanto gente col nostro tipo di pazzia. Solo quando s'incontrano persone con pazzie diverse nasce la possibilità di scoprire gli errori del nostri tipo di pazzia.
Paramahansa Yogananda. La frase è contenuta nel libro “Crisi del pensiero Moderno” di J. Donald Walters Edizioni Mediterranee. La frase è a pagina n. 69"
E’ una frase che ha anche un certo contenuto ironico: era infatti la risposta ad un critico. 
(Erroneamente attribuita sull'web ad Albert Einstein)


Mi resi conto che il respiro e l'irrequietezza mentale sono come tempeste che sferzano l'oceano della luce sollevando le onde delle forme materiali : la terra, il cielo, gli esseri umani, gli animali, gli uccelli, gli alberi. Se prima non si placano queste tempeste, è impossibile avere la percezione dell'infinito come unica luce.
Paramahansa Yogananda




La finestra sul cielo interiore



 

Elenco blog personale