mercoledì 1 gennaio 2014

Wilhelm Reich. Ascolta Piccolo Uomo: il tuo retaggio è un diamante che brucia nella tua mano. Vedi te stesso come sei veramente. Ascolta quello che nessuno dei tuoi capi e rappresentanti oserà mai dirti: Sei un 'piccolo uomo qualsiasi'. Comprendi il duplice senso di queste parole: 'piccolo' e 'qualsiasi'. Sei afflitto dalla peste emozionale. Sei malato, molto malato, Piccolo Uomo. Non è colpa tua. Ma è tua responsabilità aver ragione di questa malattia."

Per evadere da una prigione bisogna prima ammettere di essere in prigione. 
La prigione è la struttura emozionale dell'uomo, la sua struttura caratteriale. 
Wilhelm Reich,  L'assassinio di Cristo


Ascolta Piccolo Uomo: il tuo retaggio è un diamante che brucia nella tua mano. 
Vedi te stesso come sei veramente.
Ascolta quello che nessuno dei tuoi capi e rappresentanti oserà mai dirti:
Sei un 'piccolo uomo qualsiasi'.
Comprendi il duplice senso di queste parole: 'piccolo' e 'qualsiasi'.
Sei afflitto dalla peste emozionale. Sei malato, molto malato, Piccolo Uomo.
Non è colpa tua. Ma è tua responsabilità aver ragione di questa malattia."
Wilhelm Reich


"Le masse" diceva Willhelm Reich "desiderano il fascismo."
Capita, infatti, a tutti coloro che non pensano, di desiderare uno che pensi e provveda per loro.
Umberto Galimberti, "D" del 30 agosto 2014


Elenco blog personale