lunedì 27 gennaio 2014

Ehrman Bart. I cristianesimi perduti. Apocrifi. sette ed eretici nella battaglia per le sacre scritture.




Fuga da Flatland:
A leggere alcuni testi gnostici si ha, quasi, l'impressione che terribili eventi, come Auschwitz appunto, non siano che manifestazioni particolari di una condizione generale della umanitá, altrettanto drammatica. Auschwitz non costituirebbe tanto l'eccezione, ma la regola. A volte l'eccessivo focalizzarsi sul particolare rischia di far perdere di vista il quadro generale. La vecchia questione dell'albero e della foresta....

Qualcuno decise che soltanto quattro di questi antichi vangeli sarebbero stati accettati come parte del canone, ma come fece a decidere? E quando? Come possiamo sapere che aveva ragione? E che cosa accadde agli altri libri?

Secondo alcuni cristiani del secondo e terzo secolo il mondo era un errore cosmico creato da una divinità malvagia (Demiurgo) come luogo di detenzione per imprigionare gli uomini e soggiogarli al dolore e alla sofferenza.
Ehrman Bart D. - I cristianesimi perduti. Apocrifi, sette ed eretici nella battaglia per le sacre scritture

Elenco blog personale