giovedì 10 settembre 2015

Daniela Lucangeli. L’intelligenza numerica non è un dono divino destinato solo agli eletti, ma una capacità del nostro cervello che può essere potenziata e migliorata. Un pò come si va in palestra per mantenere in forma e in allenamento il nostro corpo, esistono tecniche per tenere in esercizio il nostro cervello. Tutti abbiamo infatti delle abilità numeriche innate... che vanno esercitate, fin da piccoli


"L’intelligenza numerica non è un dono divino destinato solo agli eletti, ma una capacità del nostro cervello che può essere potenziata e migliorata. Un pò come si va in palestra per mantenere in forma e in allenamento il nostro corpo, esistono tecniche per tenere in esercizio il nostro cervello. Tutti abbiamo infatti delle abilità numeriche innate... che vanno esercitate, fin da piccoli". 
Parola di Daniela Lucangeli, attesissima relatrice al Convegno ‪qualitàintegrazione‬ il 13,14 e 15 novembre a Rimini.

Elenco blog personale