domenica 25 marzo 2012

Un'insegnante spagnola stava spiegando alla classe che in spagnolo , contrariamente all'inglese, i nomi possono essere sia maschili che femminili...

Un'insegnante spagnola stava spiegando alla classe che in spagnolo , contrariamente all'inglese, i nomi possono essere sia maschili che femminili.
casa, per esempio, è femminile: la casa
matita, invece, è maschile: el lapiz
... Uno studente chiese: Di che genere è la parola computer?
Anzichè rispondere, l'insegnante divide la classe in due gruppi, maschi e femmine, e chiese loro di decidere insieme se computer dovesse essere maschile o femminile. A ciascun gruppo chiese inoltre di motivare la scelta con 4 ragioni.
Il gruppo degli uomini decise che computer dovesse essere decisamente femminile "la computadora" perchè¨:
1. Nessuno tranne il loro creatore capisce la loro logica interna.
2. Il linguaggio che usano per comunicare tra computer è incomprensibile.
3. Anche il più piccolo errore viene archiviato nella memoria a lungo termine per possibili recuperi futuri
4. Non appena decidi di comprarne uno, ti ritrovi a spendere metà del tuo salario in accessori.
Il gruppo delle donne, invece, concluse che i computer dovessero essere maschili (el computador) perchè:
1. Per farci qualunque cosa, bisogna accenderli.
2. Hanno un sacco di dati ma non riescono a pensare da soli.
3. Si suppone che ti debbano aiutare a risolvere i problemi, ma per la metà delle volte, il problema sono LORO;
4. Non appena ne compri uno, ti rendi conto che se avessi aspettato qualche tempo, avresti potuto avere un modello migliore.
Le donne vinsero



Elenco blog personale