martedì 13 marzo 2012

Richard Bandler. L’umorismo è la via più rapida per invertire questo processo.


Non si potrà mai “rendere” libero qualcuno.
Si può solo insegnare alle persone ad aprire la porta…  ma sono loro a doverla attraversare.
Richard Bandler


Se siete seri, siete bloccati. L'umorismo è la via più rapida per invertire questo processo.
Se potete ridere di una cosa, potete anche cambiarla.
Richard Bandler


Le convinzioni determinano le azioni. Le azioni determinano i risultati che ottieni e i risultati determinano le convinzioni che crei.
Richard Bandler



Non potete convincere le persone che ciò che stanno vivendo non sia la verità. Ci stanno intrappolate dentro proprio perché lo percepiscono come reale.
Richard Bandler




Non amo molto i circoli viziosi!



Quando ho cominciato usando il termine programmazione le persone si arrabbiarono veramente.
Hanno detto cose come: state dicendo che noi siamo come le macchine. Siamo esseri umani, non robot.
Ciò che stavo dicendo veramente era proprio l’opposto. Siamo la sola macchina che può programmarsi.
Siamo auto-programmabili.
Possiamo impostare programmi deliberatamente progettati e automatizzati che funzionano da soli …
La percezione del mondo è creata dall’insieme di gesti, pensieri e parole degli individui e, modificando opportunamente questa visione (detta anche “mappa del mondo“), si possono ottenere benefici come il miglioramento di azioni e prestazioni.
E’ possibile mettere in atto questo cambiamento, incrementare i comportamenti efficaci e allontanare i comportamenti limitanti.
Grazie al legame tra processi neurologici, linguaggio e schemi comportamentali, la nostra visione della realtà può essere modificata e riorganizzata …
Ecco due tecniche:
- Lo “swish” - permette di modificare un comportamento o uno schema mentale e seguire un nuovo modello.
Si visualizza lo stato attuale e il cambiamento desiderato e, grazie all’esercizio e alla respirazione, si istruisce il cervello a mettere in atto il miglioramento.
- La “timeline” - permette la rielaborazione della propria storia personale e dei propri ricordi.
Favorisce un cambiamento di prospettiva e aiuta l’individuo a vivere passato e futuro senza ansie e frustrazioni.
Richard Bandler e John Grinder – da “Programmazione Neuro Linguistica”





Elenco blog personale