lunedì 19 marzo 2012

Insomma, è la solita questione dell’autostima. A craniate sul muro, ce la dovrebbero inculcare fin da piccoli. Così la smetteremo di frantumare le palle al mondo cercando inutili conferme


Insomma, è la solita questione dell’autostima. A craniate sul muro, ce la dovrebbero inculcare fin da piccoli. 
Così la smetteremo di frantumare le palle al mondo cercando inutili conferme
Valeacaso

Luisa E Luciano Vezzaro:
Credimi, ci stiamo provando ad inculcare l'autostima...il dramma è che molti "adulti" ne sono privi, come puoi insegnare ciò che non conosci?

Luisa Morisco:
solo che, a craniate sul muro non ci si autostima molto!



Jole Campanozzi:
la trovo splendida...è anche tanto veritiera...logicamente allo stato non interessa che noi la apprendiamo fin da piccoli..sarebbe controproducente per i suoi piani..


Martina Dipa:
Imputare la mancanza di autostima dei singoli allo Stato equivale a stimarlo troppo: è esagerato e pretestuoso, tanto per dire


Valentina Bonini:
No, allo Stato proprio no, ma per le mamme e i papà dovrebbe essere un imperativo




Elenco blog personale