giovedì 13 ottobre 2016

Friedrich Nietzsche. Migliorare lo stile significa migliorare il pensiero.






Robert Delsol a 

TECNICHE DI SCRITTURA (6)

Riguardo alla scrittura, si dice che ognuno abbia il proprio stile, cioè quel particolare modo di esprimersi, quell’impronta unica e originale che si dà ai propri scritti, riconoscibile per i suoi tratti peculiari e aspetti costanti.

Si dice anche, che ognuno debba "cercare" un proprio stile, magari tentando di perfezionare se stesso.

Si dice, pure, che lo stile non possa essere insegnato da nessuno, anche se tutti lo possono imparare da soli.

Arthur Schopenhauer dà un consiglio:
«La prima regola, e forse l’unica, del buono stile è che si abbia qualcosa da dire: con questa regola si va lontano!».

Secondo Friedrich Nietzsche, lo stile corrisponde al pensiero:
«Migliorare lo stile significa migliorare il pensiero».


«Migliorare lo stile significa migliorare il pensiero».
Friedrich Nietzsche

Secondo Friedrich Nietzsche, lo stile corrisponde al pensiero.


TECNICHE DI SCRITTURA (5)
Bisogna fare attenzione a come si scrive.
Si deve, innanzi tutto, stabilire lo scopo per cui si scrive:
da ciò tutto discende.

Ad esempio, Albert CAMUS osserva che...
«Quelli che scrivono con chiarezza hanno dei lettori,
quelli che scrivono in modo ambiguo hanno dei commentatori».

Friedrich NIETZSCHE,
invece, punta allo stile per un preciso scopo:
«Chi scrive aforismi non vuole essere letto,
ma imparato a memoria».



IL CORPO NARRATIVO.
Chi decide di scrivere,di solito lo fa perché ha qualcosa da dire, l'affermazione sembra banale e invece merita di essere presa sul serio, anche in considerazione del fatto che prima di noi lo disse lo scrittore americano Francis Scott Fitzgerald, il quale sosteneva che non si scrive perché si vuol dire qualcosa, si scrive perché si ha "qualcosa da dire", bene quello che abbiamo da dire non é altro che il contenuto del testo, l'espressione dei nostri pensieri.
Organizzare questi contenuti in un insieme di parole che raccontino una storia significa dar vita a un corpo narrativo.
I temi della narrativa riguardano tradizionalmente i vari aspetti della condizione umana, amore e morte, religione e giustizia, origini e destino, sofferenza e aspirazione alla felicità, sono le principali tematiche tratte dall'esperienza umana che nelle varie forme costituiscono da sempre degli spunti di riflessione per scrivere.


Elenco blog personale