giovedì 13 ottobre 2016

Faust. Il racconto narra la storia di Faust, uno studioso così avido di conoscenza da non accontentarsi del sapere accademico, che si avventura nel campo della magia nera. Dopo aver compiuto un'invocazione nel suo studio, gli appare il diavolo Mefistofele, servo di Lucifero, con il quale stipula un patto: Faust avrà la conoscenza e i servizi del servo per ventiquattro anni, dopo i quali Lucifero avrà la sua anima. Egli riesce solo a compiere piccoli atti di bassa levatura. Un angelo buono, contrapposto a un angelo cattivo, riesce più volte ad insinuare in Faust il dubbio sulla sua scelta fatta, ma Faust è deciso ad andare avanti, benché alla fine si pente e muore disperato, perché su un'unica cosa non ha il potere: rinviare l'ora della propria morte.





Robert Delsol a 


7. LETTERATURA
LA TRAGICA STORIA DEL DOTTOR FAUST
Il racconto narra la storia di Faust, uno studioso così avido di conoscenza da non accontentarsi del sapere accademico, che si avventura nel campo della magia nera.
Dopo aver compiuto un'invocazione nel suo studio, gli appare il diavolo Mefistofele, servo di Lucifero, con il quale stipula un patto: Faust avrà la conoscenza e i servizi del servo per ventiquattro anni, dopo i quali Lucifero avrà la sua anima.
Egli riesce solo a compiere piccoli atti di bassa levatura.
Un angelo buono, contrapposto a un angelo cattivo, riesce più volte ad insinuare in Faust il dubbio sulla sua scelta fatta, ma Faust è deciso ad andare avanti, benché alla fine si pente e muore disperato, perché su un'unica cosa non ha il potere: rinviare l'ora della propria morte.
Christopher Marlowe

Elenco blog personale