venerdì 21 ottobre 2016

Il rasoio di Ockham. invita a non creare inutili entità metafisiche e a non moltiplicare inutilmente le cause per spiegare i fenomeni, cercando comunque sempre la spiegazione più semplice, che ha la maggiore probabilità di essere quella giusta.



Robert Del Sol "Storia della Filosofia"

IL "RASOIO" DI OCKHAM
Il famoso "rasoio di Ockham", attribuito al "Doctor Invincibilis", invita a non creare inutili entità metafisiche e a non moltiplicare inutilmente le cause per spiegare i fenomeni, cercando comunque sempre la spiegazione più semplice, che ha la maggiore probabilità di essere quella giusta.

Il "Venerabilis Inceptor" invita a scegliere sempre la via più semplice, per ottenere un risultato, diminuendo così le probabilità di errore. 

Egli sostiene che le entità non debbano essere moltiplicate, senza che ciò sia necessario.
Si tratta dell'applicazione del principio economico dell'eliminazione dei concetti superflui, volto a spiegare una realtà in modo più semplice. 

È mediante questo procedimento, sinteticamente definito il "rasoio di Ockham", che l'intelletto umano può e deve liberarsi di tutte quelle astrazioni, che erano state ideate dalla scolastica medievale.
Guglielmo di Ockham





La SINTESI è sinonimo di GENIALITÀ! :)

Elenco blog personale