domenica 29 luglio 2012

Walter Pausché. Un uomo forte non è colui che vince contro il debole... ma quello che aiuta il debole a diventare forte


Un uomo forte non è colui che vince contro il debole... ma quello che aiuta il debole a diventare forte.
Walter Pausché


 Certo, chi approfitta delle fragilità altrui per dimostrare il suo potere è falsamente forte. Le sue azioni si fondano sulla necessità di apparire e sono figlie della vigliaccheria, della paura di combattere ad armi pari a causa dell'assenza di autostima. Diversamente, un uomo realmente forte, non ha bisogno di dimostrare nulla, non ha bisogno di sentirsi gratificato agli occhi degli altri, perché vivendo in pace con se stesso è mosso da sentimenti autentici di solidarietà e di amore.



Elenco blog personale