sabato 28 gennaio 2012

Joshua Foer. L'arte di ricordare tutto. ‎Quanto più riempiamo le nostre vite di memorie, tanto più lentamente il tempo sembra scorrere. La memoria è un esempio per comprendere il fluire del tempo. Più ricordi, più esperienze... e il tempo va più lentamente

Riflessi d'acqua

‎Quanto più riempiamo le nostre vite di memorie, tanto più lentamente il tempo sembra scorrere. La memoria è un esempio per comprendere il fluire del tempoPiù ricordi, più esperienze... e il tempo va più lentamente
Joshua Foer, "L'arte di ricordare tutto"

Shalev Bornstein

Ho letto di persone con handicap mentali ma con uno o più talenti eccezionali e scientificamente inspiegabili, di persone che hanno perso completamente la memoria a lungo termine e vivono solo nel presente, od ancora più semplicemente di persone che hanno elaborato tecniche geniali per consentire a chiunque di memorizzare una quantità impressionante di dati. E poi mi sono ovviamente entusiasmato alla storia di Fondo, di un giornalista che inizia a scrivere un articolo sulle olimpiadi della memoria e poi si trova a vincere i campionati americani di memoria...
*Citazione  Carolina Francocci
*Immagine: Salvador Dalì - "Persistenza della memoria"

Elenco blog personale