sabato 21 gennaio 2012

Georges de La Tour. Maddalena penitente. Nel buio rotto dalla fiamma, la donna sta consumando serenamente la sua penitenza: è seduta, cinta dal cilicio, il suo sguardo è fisso sulla candela, simbolo del tempo che si consuma, con la mano destra accarezza il teschio sulle sue ginocchia. È chiaro che ha già compiuto la scelta di ritirarsi dal mondo ingannevole, preferendo la solitudine e l'austerità.

*_Artisticamente citando_*
Maddalena penitente - Georges de La Tour.

Nel buio rotto dalla fiamma, la donna sta consumando serenamente la sua penitenza: è seduta, cinta dal cilicio, il suo sguardo è fisso sulla candela, simbolo del tempo che si consuma, con la mano destra accarezza il teschio sulle sue ginocchia. È chiaro che ha già compiuto la scelta di ritirarsi dal mondo ingannevole, preferendo la solitudine e l'austerità.

1640-1645. Parigi, Museo del Louvre.

Elenco blog personale