martedì 31 gennaio 2012

Conoscere e Comprendere. Il conoscere, cioè l'addentrarsi nello sconosciuto, ci mette in crisi, scombina le nostre conoscenze precedenti. Il comprendere, invece, significa sistemare, fissare tutto in una cornice precisa. Operazione quest'ultima senz'altro necessaria ma rischiosa in quanto indicativa di un meccanismo di autoconservazione.


Il conoscere, cioè l'addentrarsi nello sconosciuto, ci mette in crisi, scombina le nostre conoscenze precedenti. Il comprendere, invece, significa sistemare, fissare tutto in una cornice precisa. Operazione quest'ultima senz'altro necessaria ma rischiosa in quanto indicativa di un meccanismo di autoconservazione.

Elenco blog personale