mercoledì 9 luglio 2014

Oswald Spenger. Un tempo a nessuno era permesso di pensare liberamente. Ora è consentito, ma nessuno ne è capace. Ora si desidera pensare solo ciò che viene ritenuto si debba pensare. La chiamano libertà.

"Un tempo a nessuno era permesso di pensare liberamente. Ora è consentito, ma nessuno ne è capace. Ora si desidera pensare solo ciò che viene ritenuto si debba pensare. La chiamano libertà."
Oswald Spenger

Elenco blog personale