giovedì 27 settembre 2012

Theodore Roosevelt. È molto meglio osare cose straordinarie, vincere gloriosi trionfi, anche se frustrati dall’insuccesso, piuttosto che schierarsi tra quei poveri di spirito che non provano grandi gioie né grandi dolori, perché vivono nel grigio e indistinto crepuscolo che non conosce né vittorie né sconfitte



È molto meglio osare cose straordinarie, vincere gloriosi trionfi, anche se frustrati dall’insuccesso, piuttosto che schierarsi tra quei poveri di spirito che non provano grandi gioie né grandi dolori, perché vivono nel grigio e indistinto crepuscolo che non conosce né vittorie né sconfitte. 
Theodore Roosevelt

Elenco blog personale