lunedì 19 novembre 2012

Winston Churchill. Non arrenderti mai. Non arrenderti mai. Mai, mai, mai: in niente, grande o piccolo, importante o insignificante. Non arrenderti mai, se non di fronte ai tuoi principi o al buon senso. Non cedere mai davanti alla forza. Non cedere mai davanti all’apparente superiorità schiacciante del nemico

"Le scuole non hanno per forza di cose a che vedere con l'educazione... sono soprattutto istituzioni di controllo che devono inculcare nei giovani i comportamenti basilari. L'educazione è qualcosa di molto diverso e ha poco spazio nella scuola"
Winston Churchill

Quando chiesero a Winston Churchill di tagliare i fondi destinati all'arte per sostenere lo sforzo bellico, egli rispose semplicemente "Ma allora per cosa combattiamo?"

L'abilità in politica consiste nella capacità di prevedere ciò che accadrà domani, la settimana prossima, il mese prossimo, l'anno prossimo. E successivamente nell'essere in grado di spiegare perché non è avvenuto.
Winston Churchill


È un peccato non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto
Winston Churchill


Un pessimista vede le difficoltà in ogni opportunità, un ottimista vede le opportunità in ogni difficoltà
Winston Churchill

Non arrenderti mai. Non arrenderti mai. Mai, mai, mai: in niente, grande o piccolo, importante o insignificante. Non arrenderti mai, se non di fronte ai tuoi principi o al buon senso. Non cedere mai davanti alla forza. Non cedere mai davanti all’apparente superiorità schiacciante del nemico.
Winston Churchill


Sangue, fatica, lacrime e sudore.
13 maggio 1940: Winston Churchill non nascose agli Inglesi le enormi difficoltà cui sarebbero andati incontro rifiutando la pace con i nazisti e, nel discorso trasmesso per radio, pronunciò frasi poi divenute celebri.
"Dico al Parlamento che non ho nulla da offrire se non sangue, fatica, lacrime e sudore.
Voi chiedete: qual è la nostra linea politica? 
Io rispondo fare la guerra per terra, mare, aria. 
Guerra con tutta la nostra potenza e tutta la forza che Dio ci ha dato,
e fare la guerra contro una mostruosa tirannia. Questa è la nostra linea politica.
Voi chiedete: qual è il nostro obiettivo?
Posso rispondere con una parola. È la vittoria.
Vittoria a tutti i costi, vittoria malgrado qualunque terrore,
vittoria per quanto lunga e dura possa essere la strada, 
perché senza vittoria non c'è sopravvivenza." ‪
Winston Churchill‬,  ‪1940, discorso seconda guerra mondiale‬

Conosciuta la decisione di Churchill, ‪Hitler‬ invase l'Inghilterra.
Tra la Lutwaffe (l'aviazione tedesca) e la Royal Air Force (chiamata brevemente Raf) si scatenò la prima grande battaglia aerea della storia, che durò tutta l'estate del 1940 e si concluse con la vittoria delle forze britanniche.


Bizzarro popolo gli italiani.
Un giorno 45 milioni di fascisti.
Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani.
Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti.
Winston Churchill



Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre
e perdono le guerre come se fossero partite di calcio.
Winston Churchill



Elenco blog personale