domenica 18 novembre 2012

L'anima me la immagino come sottile e delicato velo di seta, un velo trasparente, fragile dunque, che qualunque cosa potrebbe stracciarlo, anche uno sguardo



L'anima me la immagino come sottile e delicato velo di seta, un velo trasparente, fragile dunque, che qualunque cosa potrebbe stracciarlo, anche uno sguardo.
Pierluigi Boccanfuso. Serendipità d'Irlanda

Elenco blog personale