sabato 10 novembre 2012

tutti per essenza naturale abbiamo due dimensioni, contraddizioni, lati opposti. In noi c'è del bene e del male, della verità e della menzogna, ma la società ti impone moralmente di vedere soltanto la parte corretta





ESISTONO LE MEZZE MISURE?
Diffidate sempre di quelle persone che dicono di essere tutte di un pezzo, spesso sono spaccati a metà e ti fanno vedere il pezzo più ingannevole; quelle che dicono "o mi ami o mi odi" , quelle che dicono che non esistono le mezze misure, perché tutti per essenza naturale abbiamo due dimensioni, contraddizioni, lati opposti. In noi c'è del bene e del male, della verità e 
della menzogna, ma la società ti impone moralmente di vedere soltanto la parte corretta
. Chi tifa SOLTANTO per "la
parte buona
di sé" diventa
arido perbenista intransigente perfettino e diventa un manichino che ripete le solite frasi moralistiche ed è perciò inutile all'umanità: un finto santo
.
Una vita senza conoscere la propria ombra è una vita senza l'essenza. Va bene per chi vuole aderire alle leggi del branco: il peggio che possa capitare a un essere umano
, cioè salvaguardare la facciata falsa e convenzionale di cui tutti in fondo dubitiamo: il moralismo perbenista!



Elenco blog personale