lunedì 12 novembre 2012

Michael Ende. Soltanto chi lascia il labirinto è felice, ma soltanto chi è felice può uscirne

Ma ci sono cose che non si possono capire con la riflessione, bisogna viverle.
Michael Ende

Soltanto chi lascia il labirinto è felice, ma soltanto chi è felice può uscirne
Michael Ende


 un maledettissimo circolo vizioso..

"L'effetto precederà la causa, come avviene per molti dei doni che provengono dall'Eternità".
Michael Ende, La notte dei desideri

"Miei piccolo amici" disse San Silvestro rivolto verso il gatto e il corvo. 
"Dovete sapere che, viste dall'Eternità, le cose appaiono spesso molto diverse da come si presentano nella dimensione del Tempo. Da lì si vede che, alla fin fine, anche il Male é sempre al servizio del Bene."
Michael Ende, La notte dei desideri

Per gli uomini i soldi sono la cosa che conta di più.
Specie per quelli come MALOSPIRITO e VAMPIRIA.
Per i soldi sono disposti a tutto e con i soldi possono fare tutto.
Sono il mezzo magico più pericoloso che hanno, i soldi.
Per questo noi animali finora non eravamo mai riusciti a scoprire il loro gioco:
perché, da noi, sta roba non esiste.
Michael Ende, La notte dei desideri

"Non appena l'elisir fosse stato finalmente pronto, Malospirito avrebbe avuto per le mani un preparato del tutto insapore che si poteva mescolare ad ogni cibo o bevanda. Tutte le persone che lo avrebbero ingerito si sarebbero convinte, una volta per tutte, che qualsiasi cosa venisse dalla sua produzione era utile al progresso dell'umanità. E lui aveva intenzione di distribuirlo in tutti i supermercati della città subito dopo capodanno. Lo avrebbe messo in vendita con il marchio "Dietrofit-integratore dietetico".
Michael Ende, La notte dei desideri


La moglie del borgomastro cerca di sedurre il pifferaio che,
saggiamente, non cade nella trappola, restando impassibile e silenzioso.
"Il tuo silenzio mi soffoca come una prigione!
Che cosa mi stai facendo?
Mi sento nuda davanti a te, ma non come volevo!
Mi costringi a guardarmi allo specchio.
Che angoscia! Che tormento!
Smetti con questa orribile tortura!
Ora vedo me stessa al cospetto dell'eternità, sola, in una infinita oscurità.
Non sono che un cadavere ambulante, una menzogna fatta di falsità!
Non mi costringere a guardare ancora in faccia la verità, altrimenti l'orrore mi ucciderà!
Michael Ende, Il pifferaio magico

Elenco blog personale