mercoledì 29 agosto 2012

Samuel Johnson. Le catene dell’abitudine sono troppo leggere per essere avvertite finchè diventano troppo pesanti per poter essere spezzate



Le catene dell’abitudine sono troppo leggere per essere avvertite finchè diventano troppo pesanti per poter essere spezzate.
Samuel Johnson

L'inizio di un'abitudine è come un filo invisibile, ma ogni volta che ripetiamo l'azione rinforziamo quel filo, vi aggiungiamo un altro filamento, finché esso diventa una grossa fune che ci lega definitivamente, pensiero e azione.
Orison Swett Marden






Elenco blog personale