sabato 14 marzo 2015

Carlo Cassola. La ragazza di Bube. "E' cattiva la gente che non ha provato il dolore" disse Mara. "Perché quando si prova il dolore, non si può più voler male a nessuno".


"E' cattiva la gente che non ha provato il dolore" disse Mara. 
"Perché quando si prova il dolore, non si può più voler male a nessuno".
Carlo Cassola, La ragazza di Bube



Un grande libro che dice molto di più dei libri di storia e sociologia. 
Una esatta e poetica descrizione di una generazione che ha lottato sempre ed è uscita dalla guerra e dalla resistenza con la schiena dritta. 
Consiglio di Cassola anche "La casa di Via Valadier"






Elenco blog personale