mercoledì 22 luglio 2015

Haeckel. Il termine ECOLOGIA venne per la prima volta introdotto in campo biologico da Ernst E. Haeckel, è una sorta di "economia della natura" avente per oggetto lo studio delle reciproche relazioni di tutti gli organismi viventi e il loro adattamento all'ambiente che li circonda, le loro trasformazioni e la loro lotta per la sopravvivenza.



Il termine ECOLOGIA venne per la prima volta introdotto in campo biologico da Ernst E. Haeckel, è una sorta di "economia della natura" avente per oggetto lo studio delle reciproche relazioni di tutti gli organismi viventi e il loro adattamento all'ambiente che li circonda, le loro trasformazioni e la loro lotta per la sopravvivenza.
La grande accelerazione che lo sviluppo tecnologico ha subito nei paesi industrializzati, ha portato alla ribalta il tema dell'ambiente e della sua difesa, fino a destare alcune preoccupazioni per la stessa sopravvivenza della specie umana sulla terra. La questione ecologica pone oggi, sotto forma di problema, ciò che nella seconda metà del XIX secolo si andava lentamente scoprendo, e cioè che la terra e le specie viventi che la popolano formano in qualche modo un sistema unitario le cui parti componenti hanno influssi le une sulle altre, secondo rapporti a volte armonici e capaci di adattamento, altre volte conflittuali e selettivi. Il vocabolo ecologia è oggi soprattutto legato a quel risveglio delle coscienze cui stiamo assistendo ai nostri tempi in riferimento al rapporto uomo-ambiente; una responsabilità che guarda anche alle generazioni future, ciacchè il futuro dell'uomo sulla terra si lega a un equilibrato rapporto tra le diversi componenti dell'ecosistema cui apparteniamo. Un'ampia riflessione che ha coinvolto temi scientifici, filosofici, economici e, non ultimo, anche il pensiero religioso e la teologia cristiana.




Elenco blog personale