venerdì 29 agosto 2014

Rongorongo è la scrittura antica dell’Isola di Pasqua. Decifrata solo in parte, la scrittura (detta bustrofedica) non ha una direzione fissa ma procede in un senso fino al margine dell’area di scrittura e quindi prosegue nel senso inverso.


Manoscritto Voynich
Risalente al XVI secolo, il manoscritto Voynich presenta circa duecento pagine scritte in un linguaggio incomprensibile anche ai più esperti crittografi. Secondo studi recenti, tuttavia, potrebbe trattarsi di una truffa ai danni dell’imperatore Rodolfo II, grande collezionista di testi esoterici.
Come quella orale, anche la comunicazione scritta ha solitamente un obiettivo minimo: quello di risultare comprensibile. A questa logica, tuttavia, sfuggono nella storia una serie di libri - dai cifrari ai testi religiosi, magici o filosofici - composti in lingue morte e sepolte da millenni o scritti espressamente per rendere la vita difficile o addirittura impossibile allo sventurato lettore.

Manoscritto Voynich



Liber Linteus
Il Liber Linteus (noto anche come Liber Agramensis o Mummia di Zagabria) è il più lungo testo etrusco giunto fino a noi, nonché l’unico libro esistente in lino.

Liber Linteus

Cifrario Beale
Il cifrario Beale è uno dei grandi enigmi crittografici irrisolti della storia. Si tratta di tre messaggi le cui stringhe numerate celerebbero la mappa di un tesoro nascosto in Virginia. Attualmente è stato decifrato solo il secondo messaggio, che ha la propria chiave di lettura nella Dichiarazione d’Indipendenza Americana.

Cifrario Beale



Rongorongo
Rongorongo è la scrittura antica dell’Isola di Pasqua. Decifrata solo in parte, la scrittura (detta bustrofedica) non ha una direzione fissa ma procede in un senso fino al margine dell’area di scrittura e quindi prosegue nel senso inverso.

Rongorongo

Codice Rohonc
Il Codice Rohonc è stato rinvenuto in Ungheria ed è composto da 448 pagine di testo redatte in una lingua misteriosa risultante dall’unione di un insieme di lingue.

Codice Rohonc


Kryptos
Opera dell’artista statunitense Jim Sanborn, Kryptos è una scultura posta nel 1990 nel quartier generale della CIA a Langley in Virginia. Vista la... "location" dell`opera, appare del tutto coerente che il testo contenuto nella scultura non sia stato ancora decifrato...
Kryptos


Libro di Soyga
Risalente al XVI secolo, il libro di Soyga (o Aldaraia) è composto da tavole a tema religioso, alchemico e cabalistico. Scomparso dopo la morte nel 1608 del suo proprietario, lo studioso elisabettiano John Dee, il libro è stato ritrovato nel 1994.

Libro di Soyga

Il Libro Rosso
Il Libro Rosso di Carl G. Jung, padre della psicologia analitica, è uno dei testi più segreti del XX secolo. Conservato in un caveau per oltre venti anni dagli eredi di Jung, il libro è una sperimentazione sia artistica che psicanalitica piena di virtuosismi calligrafici e immagini fantastiche.

Il Libro Rosso


Codex Seraphinianus
Scritto e illustrato da Luigi Serafini tra il 1976 e il 1978 e pubblicato nel 1981, il Codex Seraphinianus è una sorta di enciclopedia fantastica composta in una scrittura indecifrabile, priva di significato e non riferibile ad alcuna lingua esistente o immaginaria.
Codex Seraphinianus


http://ht.ly/zNwgk


Elenco blog personale