mercoledì 14 agosto 2013

Educazione Sessuale. Se tuo figlio lo educa uno schiavo ne avrai due da liberare. Questo detto è perfetto per l'educazione sessuale, spesso rilegata a degli adulti che di sesso non sanno che la squallida unione genitale usa e getta imparata in fretta nel porno e nelle figurine dei cessi alla metropolitana. Abbiamo negato l'educazione sessuale ai bambini e ci ritroviamo poi con adulti che nel sesso sono degli eterni infantili che confondono la malizia del fanciullo con la morbosità dei maniaci. Se non esiste un limite al dolore, non esiste neppure un limite al piacere ... si limita soltanto chi non conosce se stesso fino in fondo Come diceva Baudelaire : il sesso è la lirica delle masse ... quindi imparate a danzare educatamente!


EDUCAZIONE SESSUALE... MA DOVE?
Se tuo figlio lo educa uno schiavo ne avrai due da liberare
Questo detto è perfetto per l'educazione sessuale, spesso rilegata a degli adulti che di sesso non sanno che la squallida unione genitale usa e getta imparata in fretta nel porno e nelle figurine dei cessi alla metropolitana. 
Abbiamo negato l'educazione sessuale ai bambini e ci ritroviamo poi con adulti che nel sesso sono degli eterni infantili che confondono la malizia del fanciullo con la morbosità dei maniaci. Se non esiste un limite al dolore, non esiste neppure un limite al piacere ... si limita soltanto chi non conosce se stesso fino in fondo
Come diceva Baudelaire : il sesso è la lirica delle masse ... quindi imparate a danzare educatamente!


LE RADICI MALATE DEL SESSO ATAVICO
L’essere umano deve essere visto, inteso ed analizzato entro i limiti ed i parametri del tempo e della cultura in cui è stato formato. Se uno vuol studiare i pesci e poi li tira fuori dell’acqua, ovviamente otterremo dei risultati molto sbagliati. Se oggi diciamo che Simund Freud ha centrato la sua teoria psicologica fissandosi troppo sul sesso e poi dimentichiamo che è vissuto nel pieno della nevrosi vittoriana, perdiamo di vista il suo tempo, la sua mentalità e quindi la tipologia dei suoi pazienti (Freud era un neurologo e trattava per lo più pazienti isterici affetti di repressioni sessuali acute); se diciamo che Kart Marx era anticlericale, ma dimentichiamo che la chiesa del suo tempo era corrotta di borghesia e nepotismo, perdiamo di vista la centralità della sua critica. Goethe diceva che per conoscere profondamente il pensiero di una persona, dovremmo conoscere persino dove è nata quella persona, la sua città, la sua lingua, le sue consuetudini. Dunque per cogliere il nostro trauma sessuale occidentale dobbiamo andare in profondità nella sessuofobia del cristianesimo che ha deformato la nostra mentalità .

Elenco blog personale