mercoledì 24 ottobre 2012

Sorensen. Il nostro compito è simile a quello del suonatore d’arpa. Al suonatore d’arpa viene un callo sulla punta delle dita in questo modo non si ferisce quando suona e tira le corde; però se è un buon suonatore, nonostante i calli conserva un’ottima sensibilità. I calli non gli impediscono di essere un buon suonatore, sono proprio essi che lo rendono tale. Il coraggio non è l’assenza di paura, ma la capacità di continuare a funzionare correttamente anche avendo paura



Il nostro compito è simile 
a quello del suonatore d’arpa. 
Al suonatore d’arpa viene un callo
sulla punta delle dita 
in questo modo non si ferisce quando suona

e tira le corde
;
però se è un buon suonatore, 
nonostante i calli 
conserva un’ottima sensibilità. 
I calli non gli impediscono
di essere un buon suonatore
,
sono proprio essi che lo rendono tale. 
Il coraggio non è l’assenza di paura,
ma la capacità di continuare a funzionare correttamente anche avendo paura

K.C. Sorensen











Elenco blog personale