sabato 17 maggio 2014

Giulio Carlo Argan. Roma è in decadenza da sempre, o quasi: sono quasi duemila anni che vive nel ricordo e nel rimpianto del suo passato. Però, fino alla presa di possesso da parte della borghesia capitalista, Roma ha saputo decadere con dignità e perfino con stile. Non conosco una città che sappia peggiorare meglio di Roma

La favola non è una tradizione che si trasmette per inerzia, ma l'espressione viva della creatività del popolo. Essendo una forza storica, può essere una forza rivoluzionaria.
Giulio Carlo Argan

"Roma è in decadenza da sempre, o quasi: sono quasi duemila anni che vive nel ricordo e nel rimpianto del suo passato. Però, fino alla presa di possesso da parte della borghesia capitalista, Roma ha saputo decadere con dignità e perfino con stile. Non conosco una città che sappia peggiorare meglio di Roma."

[Giulio Carlo Argan, storico dell’arte e il primo sindaco non democristiano di Roma dal 1976 al 1979, che nacque oggi nel 1909]

Elenco blog personale