mercoledì 12 marzo 2014

Nelle scuole elementari cinesi sono state introdotte queste barre metalliche che servono a proteggere la vista dei bambini e a diffondere "buone abitudini di lettura". Gli insegnanti approvano e spiegano che "le installazioni impediscono ai bambini di danneggiare i loro occhi garantendo una distanza appropriata dai libri di testo"

L'uso non è immediatamente comprensibile ma la soluzione è stata ideata nell'interesse dei piccoli studenti. Nelle scuole elementari cinesi sono state introdotte queste barre metalliche che servono a proteggere la vista dei bambini e a diffondere "buone abitudini di lettura". Gli insegnanti approvano e spiegano che "le installazioni impediscono ai bambini di danneggiare i loro occhi garantendo una distanza appropriata dai libri di testo"




A me sembrano polli in batteria, poveri bambini!!! Anche le galline ovaiole vengono tenute all'interno di gabbie piccolissime e imparano a beccare il mangime attraverso delle sbarre....



no, la vista non si danneggia a causa della postura,casomai il contrario...è la postura influenzata dalla vista. Casomai mettete loro gli occhiali invece di forzarli in posizioni innaturali!! Mondo malato



Quando per educare un bambino, sia esso giallo, bianco o nero, poco importa, si arriva ad ignorare la sua indole e lo si costringe a una posizione forzata, crescerà, forse, con una postura corretta, ma con una fantasia inibita, frustrata, senza carattere.



l'osservazione che fa qui sotto Catalina mi sembra molto giusta: che mettano anche il riscaldamento, visto che i bambini sono costretti a rimanere col cappotto per non soffrire il freddo. ma trovo molto giusta e quasi geniale l'idea di queste sbarre per controllare la postura ed evitare loro problemi di schiena, da grandi. non mi sembrano affatto in gabbia e tra l'altro credo che non debbano neanche essere costretti per tutto il tempo delle lezioni: se guardate bene sui lati dei banchi, potete osservare che che le sbarre sono montate in modo da essere spostate, non sono fisse. non sono filo-cinese, ma grande rispetto per quei paesi/governi che rispettano i propri abitanti e si preoccupano della loro salute e della crescita.



si, spesso i bambini tendono ad avvicinarsi troppo al foglio, questo danneggia la vista perché bisognerebbe abituarsi a leggere ad una certa distanza, non è una fesseria, è vero.



magari una sedia ergonomica? costosa? se ne spendono tanti soldi nutilmente....che sono queste sbarre, manco nella culla.......sono già facoltosi per capire come stare in posizione corretta senza avere bisogno di sostegno e anche un po pericoloso essendo in metallo



Basta leggere la didascalia della foto: serve per salvaguardare la vista e io direi anche per una corretta postura. Si utilizza nell'atto del leggere e dello scrivere poi le assi si abbassano. A me sembra utile anche perché i bambini non seguono le istruzioni sulla postura almeno in quella fascia di età.



Signori e signore che il sistema possa essere funzionale per la postura ci potrebbe stare ma che lo sia anche per gli occhi non si può accettare! Hanno questa sbarra sempre presente nel loro campo visivo...non so se mi spiego!?!? Dai su, le chiacchiere non vanno dette! Per questo noi ci distinguiamo sempre come Italiani, perchè pur di dare aria allo stomaco dobbiamo parlare, parlare e parlare anche se quello che vien detto non ha senso...



I cinesi stanno avanti, mammine italiche preoccupate, il riscaldamento, la gommapiuma, coccolate i vostri bimbetti viziati, il conto verrà dopo.



Io, in Sicilia, alle elementari e alle medie rimanevo in classe col giubotto. E da quello che mi raccontano è ancora così.



nel 1954 in 4°elementare il maestro passava tra i banchi col pollice verso il mento ed il mignolo verso il banco se tasta era troppo inclinata ed il palmo non passava ti prendevi una gnoccata con l'altra mano voi dell'era della bambagia immagino i v\s genitori che casino avrebbero fatto una volta si chiamava EDUCAZIONE.



Quando andavo alle elementari, si tenevano le braccia dietro alla schiena e ci si alzava dal banco solo durante gli intervalli. Sono sopravvissuta e credo l'abuso su minore (e sul futuro adulto) sia il non abituarlo a sopportare un qualsiasi piccolo disagio. Purtroppo molti insegnanti si lasciano influenzare dalla moda del momento



ci vuole disciplina, sin da piccoli. Le sbarre servono a educare il corpo a una postura corretta, la giusta distanza dal banco allena la vista, aiuta a mantenere la concentrazione (ti dice niente Foucault? Investimento politico del corpo...?) Dunque, disciplina, buona educazione, senso del dovere, rispetto... Mai sentiremo un cinese esprimersi usando (in pubblico, almeno), un linguaggio gratuitamente scurrile. 



grande Shirin, mi occupo di scienza della visione e posturologia da oltre 7 lustri, i migliori sistemi di prevenzione per controllare la progressione miopica e le anomalie della visione binoculare sono queste, e funzionano, non solo perchè i cinesi hanno saggezza millenaria, ma conoscono le scienze della visione molto piu' di come possiamo pensare e operano"prevenzione" , questo a tanti, troppi direi rompe le palle, ma il cinese sa che un miope allo stato costa tanto, e li la medicina è meglio prevenire che curare, ancora complimenti Shirin Niazi


Elenco blog personale