giovedì 13 marzo 2014

Pietro Secchia. Con ogni probabilità, anzi, sarebbe stata una battaglia persa, ma vi sono delle battaglie che occorre combattere anche se si sa di perdere immediatamente. Esse servono per il domani. In ogni caso ritengo che si perda di più ogni volta che si cedono posizioni importanti senza dare battaglia.

SULLA MANCATA RIVOLUZIONE IN ITALIA NEL 1945 (SECCHIA)

Carica di significati anche per la storia successiva:

"[...] con ogni probabilità, anzi, sarebbe stata una battaglia persa, ma vi sono delle battaglie che occorre combattere anche se si sa di perdere immediatamente. Esse servono per il domani
In ogni caso ritengo che si perda di più ogni volta che si cedono posizioni importanti senza dare battaglia." 

Pietro Secchia, Relazione sulla situazione italiana, Mosca 1947

Elenco blog personale