domenica 7 luglio 2013

GLI ELEFANTI SONO CREATURE ESTREMAMENTE FORTI, IN GRADO DI SOLLEVARE I TRONCHI CON LE LORO PROBOSCIDI O DI ABBATTERE GLI ALBERI. Sorge spontaneo chiedersi COME SIA POSSIBILE CHE I DOMATORI DI ANIMALI TANTO POTENTI, RIESCANO A TENERLI LEGATI CON UNA SEMPLICE CORDA O CON UNA CATENA SOTTILE. GLI ELEFANTI POTREBBERO ROMPERLA FACILMENTE IN QUALSIASI MOMENTO. MA NON LO FANNO. PERCHÉ SONO STATI CONDIZIONATI. FIN DA PICCOLI SONO STATI TENUTI LEGATI CON UNA CATENA. Non hanno ancora abbastanza forze per potersi liberare, perciò CRESCONO SVILUPPANDO LA CONVINZIONE DI NON ESSERE IN GRADO DI ROMPERE LE CATENE



GLI ELEFANTI SONO CREATURE ESTREMAMENTE FORTI, IN GRADO DI SOLLEVARE I TRONCHI CON LE LORO PROBOSCIDI O DI ABBATTERE GLI ALBERI. Sorge spontaneo chiedersi COME SIA POSSIBILE CHE I DOMATORI DI ANIMALI TANTO POTENTI, RIESCANO A TENERLI LEGATI CON UNA SEMPLICE CORDA O CON UNA CATENA SOTTILE. GLI ELEFANTI POTREBBERO ROMPERLA FACILMENTE IN QUALSIASI MOMENTO. MA NON LO FANNO. PERCHÉ SONO STATI CONDIZIONATI. FIN DA PICCOLI SONO STATI TENUTI LEGATI CON UNA CATENA. Non hanno ancora abbastanza forze per potersi liberare, perciò CRESCONO SVILUPPANDO LA CONVINZIONE DI NON ESSERE IN GRADO DI ROMPERE LE CATENE. Associano quindi la catena ai limiti della propria libertà. QUANDO DIVENTANO ADULTI NEL PIENO DELLE PROPRIE FORZE, MANTENGONO ANCORA LA CONVINZIONE DI NON POTER ROMPERE LE PROPRIE CATENE, PERCIÒ NEMMENO CI PROVANO. DA QUEL MOMENTO BASTA UNA SEMPLICE CORDA PER TENERLI VINCOLATI, perché limitano le proprie potenzialità in base all'esperienza pregressa, cioè quello che gli addestratori gli hanno impresso. Individui adulti e pienamente sviluppati non sono quindi in grado di porre fine alla loro prigionia e di comprendere la loro vera forza. A questo punto avrete certamente capito che non sto parlando solo di elefanti. L'INDOTTRINAMENTO FUNZIONA ESATTAMENTE ALLO STESSO MODO, solo che noi possiamo scegliere di non accettare i falsi legami e le limitazioni del nostro passato. Nulla di concreto ci impedisce di mettere alla prova le nostre forze contro le catene della nostra mente.

Elenco blog personale